Prima della Pioggia / Bologna

Ci sono posti che capita di notare passeggiando per la propria città e che magari ci si ripromette di tornare a provare presto, ma che poi finiscono misteriosamente nell’affollato limbo dei locali promettenti e involontariamente dimenticati. A noi è capitato così per lungo tempo con il Prima della pioggia, un ristò bolognese dal nome splendido e dall’atmosfera rilassata, che continuavamo a vedere senza mai deciderci ad entrare sul serio. Almeno fino a qualche sera fa, quando in occasione di una cenetta volutamente easy il locale è uscito ufficialmente dalla categoria limbo.
Il Prima della pioggia si trova nella centralissima Via de’Falegnami, una strada corta ma pienissima di ristoranti, e consiste in una sola sala arredata semplicemente e qualche tavolo allestito sotto al portico. Banconi e tavolini di legno chiaro, vasi di ceramica colorati popolati di piantine, lampadari tondi che pendono dal soffitto e tovagliette dal design carinissimo: il tutto sembra voler dare l’idea di un luogo in cui si fa una cucina semplice, attenta alla natura e adatta a conciliarsi un po’ con il caos quotidiano del mondo moderno.
In fondo alla sala è appesa una grande lavagna in cui vengono elencati i piatti fuori menu, ma purtroppo noi siamo stati un po’ sfortunati e ci hanno subito avvisati di fare fede solo al menu cartaceo in quanto la maggior parte di quelle prelibatezze non era disponibile, peccato.
Scegliamo allora la farinata con zucchine e pomodorini, per antipasto, e poi il cartoccio di feta al forno con patate, pomodorini e menta fresca servito con una ciotola di insalata. Il cestino del pane ospita un buon pane alle olive e altre pagnottelle che accompagnano piacevolmente la cenetta.
Avrei volentieri assaggiato tutti i primi in menu, e lo stesso vale per i dolci, ma sarà sicuramente per la prossima volta. La buona scelta di vini al calice e il servizio veloce lo rendono un posticino ideale per una pausa pranzo o una cena non troppo pesante, quindi torneremo senz’altro, magari con più appetito.

Un suggerimento: per omaggiare PatatainBo, il festival dedicato alla patata che si svolge a Bologna dal 1 al 6 ottobre 2013, al Prima della Pioggia inseriranno in menu un piatto speciale, il Fondente di patata con finferli e funghi porcini, bottarga e chips. Gli appassionati del genere facciano un salto.

Prima della Pioggia
Via de’ Falegnami 14 / Bologna
tel. 051 271296
$ antipasti 5/7 euro, primi 9/11 euro, secondi 9/15 euro
il menu è online sul loro sito, e sono indicati anche i prezzi

Orari di apertura:
dal Martedì al Sabato 12.30-15.30 18.00-23.30
Domenica 11.30-16.00

[Leggi altri articoli di Wanderlust sui nostri posti preferiti a Bologna]

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: