A home away from home / Living Lounge Hostel / Lisbona

Ancora adesso non ci spieghiamo come mai, ma in Portogallo, un paese considerato tradizionalista e apparentemente lontano dal concetto piuttosto nordico dell’ostello di design, abbiamo trovato alcune delle sistemazioni più belle tra quelle viste in tutti i nostri viaggi. Tutte le nostre case portoghesi sono infatti entrate di diritto nella lista A home away from home, cioè la nostra personalissima classifica dei posti in cui dormire sentendosi ben accolti.
Dopo aver visto la nostra “abitazione” di Porto, passiamo a Lisbona con il suo Living Lounge Hostel (Rua do Crucifixo, 116), un ostello che potrebbe tranquillamente essere scambiato per un boutique hotel scandinavo, arredato con stile e con camere luminose e originali. Il Living Lounge è di proprietà di quattro artisti portoghesi, un disegnatore, un architetto e due fotografi, il cui tocco è evidente in ogni angolo della struttura. L’ingresso e il soggiorno comune si trovano al secondo piano di un antico palazzo della Baixa, zona elegante, centrale e comodissima per visitare Lisbona. A pochi passi dall’ingresso si incontra proprio la fermata della metro Baixa/Chiado, mentre raggiungere a piedi piazza Rossio o il cuore della vita notturna del Bairro Alto è davvero questione di un attimo.
Il Times ha nominato il Living Lounge miglior ostello del mondo e non si fatica a comprendere perché: le zone comuni, dal salotto alla cucina aperta, sono curate, pulite e piene di comodità per gli ospiti, la sera è a disposizione un bancone bar, e le attività organizzate dall’ostello per far conoscere reciprocamente i viaggiatori e mostrar loro la città sono tutte annotate giornalmente su una bacheca. Le stanze sono una diversa dall’altra, dedicate a varie tematiche della vita culturale portoghese, e alcune hanno anche un grazioso balcone affacciato sulla strada. Oltre alle classiche camere da 4-6-8 letti, l’ostello offre delle deliziose doppie che farebbero invidia a qualsiasi hotel.
Nella doppia il costo a notte è di circa 27-30 euro a persona, a seconda della stagione, cioè circa 60 euro a camera, una cifra simile a quella di un hotel di media categoria, che però non potrebbe reggere il confronto in alcuna maniera con lo stile, l’eleganza e la comodità che troverete qui. La colazione è inclusa nel prezzo, così come l’uso della cucina, mentre tè e caffè sono sempre a disposizione degli ospiti gratuitamente.
L’unica cosa che possiamo dire per consigliarvelo è che torneremmo qui anche mille volte di seguito.

Living Lounge Hostel
Rua do Crucifixo, 116 / Lisbona (mappa)
a due passi dalla Metro Baixa/Chiado
$ in stanza doppia 27-32 euro a persona a seconda della stagione

© tutte le immagini e i contenuti sono di proprietà degli autori del sito e non possono essere utilizzate senza esplicito consenso

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: